Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la direttiva sulla sicurezza informatica nazionale (Corriere Comunicazioni, 20 marzo 2013)

Cybersecurity, l'Italia avrà la sua task force

 

L’Italia ha finalmente la sua strategia per la cybersicurezza. È stato pubblicato sulla “Gazzetta Ufficiale” del 19 marzo 2013 n. 66 il decreto del presidente del Consiglio dei ministri 24 gennaio 2013 “Direttiva recante indirizzi per la protezione cibernetica e la sicurezza informatica nazionale”. Il decreto definisce “l'architettura istituzionale deputata alla tutela della sicurezza nazionale relativamente alle infrastrutture critiche materiali e immateriali, con particolare riguardo alla protezione cibernetica e alla sicurezza informatica nazionali, indicando a tal fine i compiti affidati a ciascuna componente ed i meccanismi e le procedure da seguire ai fini della riduzione della vulnerabilità, della prevenzione dei rischi, della risposta tempestiva alle aggressioni e del ripristino immediato della funzionalità dei sistemi in caso di crisi”.
Il provvedimento prevede che nell'immediato, vengano essere create le condizioni perché, a legislazione vigente, possa essere sviluppata un'azione integrata che metta a fattor comune le diverse attribuzioni istituzionali, ed inoltre assicuri, in una logica di partenariato anche delle competenze proprie degli operatori privati.

tratto da http://www.compliancenet.it/content/pubblicata-su-gazzetta-ufficiale-di…

Iscriviti alla newsletter